Progetto Connettività

PROGETTO CONNETTIVITA’ INTERNET ROONET

Progetto Connettività Internet

Roonet

è un Associazione di Promozione Sociale e Impresa Sociale di Comunità che nasce dal presupposto che internet è un bene comune a cui tutti possono accedere ad un costo accessibile con standard qualitativi elevati , impegnandosi a non farlo mai trasformare, secondo le logiche del mercato. Questo l’ illuminato pensiero sulla democrazia digitale, espresso molto bene anche da Stefano Rodotà .

Per questo con Roonet i cittadini si sono organizzati per dare reale attuazione alla liberalizzazione dell’ultimo miglio con la costruzione di reti collegate alla fibra ottica su cui far transitare voce e dati e la Connessione ad Internet .

Poichè la rete è essenzialmente un fatto “immobiliare” i soci che usufruiscono del servizio mettono a disposizione in comodato d’uso gratuito i tetti delle loro abitazioni sui quali vengono installate delle antenne Wifi . Con il maggior potere di interlocuzione del grande gruppo di acquisto rispetto al singolo utente, è stato possibile ottenere migliori condizioni di mercato dai fornitori all’ingrosso della banda Ultralarga per la connessione Superveloce ad internet, mantenendo bassi i costi della fornitura.

La parola “Impresa Sociale di Comunità” è di fondamentale importanza per comprendere la natura e lo spirito che anima Roonet. Sia perché nel suo atto costitutivo vengono richiamati i principi di una nuova economia collaborativa basata sulla sostenibilità ambientale, e sulla solidarietà umana.

Sia perché il modello organizzativo a cui si ispira è quello della “No Profit Utility”, in quanto il perseguimento di un profitto privato contraddirebbe lo stesso principio fondante dell’Associazione di considerare internet un bene collettivo.

Pertanto, una volta creati i posti di lavoro strettamente necessari al buon funzionamento dell infrastruttura, eventuali profitti verranno restituiti alla comunità territoriale che in prima istanza li ha generati reinvestendo gli utili in tre direzioni :

1. potenziamento della rete e dei servizi

2. abbassamento dei costi di accesso

3. supporto economico a progetti di alto valore sociale per la comunità .

La connessione ad internet è garantita da una backbone connessa alla fibra ottica con velocità che vanno da 10 a 50 mbts simmetrica ( stessa velocità quindi sia per ricevere in Download che per inviare in Upload ) che supporta agevolmente servizi come il VOIP e permettendo di avere solo la linea dati . Parte della rete è costituita con struttura ad albero e parte con tecnologia Mesh . Tutta la tecnologia utilizzata è open source .

Lo Scopo è quello di dotare la comunità di una rete che unisce tutti gli utenti anche in mobilità , dove voce e dati oltre ad altri innumerevoli servizi , viaggiano ad alta velocità (da 50 a 100 mbts) anche senza connessione ad internet permettendo lo sviluppo della digitalizzazione di un territorio e di servizi incentrati sulla comunità sia sociale che economica.

.[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row]

Commenti chiusi